POS in negozio... questo sconosciuto

POS in negozio... questo sconosciuto

Sebbene l'attuale normativa preveda un obbligo da parte del commerciante di offrire tra i mezzi di pagamento anche la possibilità del pagamento con carte (debito/credito), ovvero mediante un Point of Sale più comunemente noto come POS, l'assenza di sanzioni economiche, di fatto, consente ai commercianti di non adeguarsi alla normativa.
Spesso infatti miei colleghi non consentono la possibilità di pagare "con carta" obbligando la clientela a pagare cash o - peggio - facendola desistere dall'acquisto.

Il costo dei canoni e degli interessi che i principali istituti di credito applicano ai commercianti che richiedono un POS alla propria banca, sono effettivamente medio-alti e, in mancanza di numeri importanti relativi a questo metodo di pagamento, scoraggiano la categoria dall'installazione del POS.

Tuttavia già da qualche anno sono presenti sul mercato delle soluzioni che consentono di ottenere un POS nel proprio punto vendita senza pagare alcun canone mensile. Si andranno infatti a pagare soltanto delle percentuali ogni volta che si utilizzerà.

Da oggi non si hanno più scuse quindi per offrire ai clienti un servizio in più, senza che sia troppo oneroso per noi commercianti.

Il Servizio che Vi proponiamo è quello offerto da SUMUP. Questo prevede una percentuale dell'1,95% e consente di ricevere l'accredito della transazione direttamente sul proprio conto corrente aziendale (circa 2 giorni lavorativi).
L'iscrizione al servizio avviene interamente online e nessun costo di abbonamento.

Accetta anche tu carte di debito, di credito, apple pay, google pay.

Utilizza questo link per aderire al servizio ed ottenere il tuo POS al miglior prezzo!